Belluno Dolomiti-Treviso-Venezia

Ciclabile del Piave

Il progetto della Ciclabile del Piave è sostenuto dai Consorzi BIM Piave di Belluno, Treviso e Venezia (Consorzi dei Comuni del Bacino Imbrifero del Piave), enti locali per lo sviluppo economico e sociale del territorio. 220 chilometri di pista ciclabile cha dalle sorgenti del Piave arriva fino al mare, a Jesolo (Venezia).

Una meta turistica di nicchia, dove vivere un’esperienza unica nell’ambito dei Cammini o Vie/CicloVie. Si percorre il bacino idrografico del fiume Piave, un luogo che di per sé rappresenta un viaggio nella Storia. Il Piave infatti è il fiume Sacro alla Patria, il corso d’acqua che ha fatto grande Venezia tra ‘400 e ‘500 ed è oggi il filo conduttore dinamico che lega due siti della WHL UNESCO così diversi, ma profondamente legati, come le “Dolomiti” e “Venezia e la sua Laguna”.

www.visitpiave.com